COME TRASPORTARE IL MIO CANE?

Come si può trasportare il cane in auto, moto e mezzi pubblici?

IN AUTO Sui veicoli diversi da quelli autorizzati a norma dell art. 38 del decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320, vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. E' consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore a uno, purchè custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C. I cani di taglia piccola possono stare nel sedile posteriore, appositamente legati con cintura di sicurezza a patto che ci sia una persona accanto.

IN MOTO Sui veicoli di cui al comma 1 (sui motocicli e sui ciclomotori a due ruote) vietato trasportare oggetti che non siano solidamente assicurati, che sporgano lateralmente rispetto all asse del veicolo o longitudinalmente rispetto alla sagoma di esso oltre i cinquanta centimetri, ovvero impediscono o limitino la visibilità al conducente. Entro i predetti limiti, consentito il trasporto di animali purchè custoditi in apposita gabbia o contenitore.

SUI MEZZI PUBBLICI Per quel che riguarda i trasporti urbani comunali (come l' autobus o la metropolitana) i regolamenti variano da comune a comune. Nel caso in cui l'accesso agli animali sia consentito, può essere o meno obbligatorio il pagamento del biglietto. Essendo luogo pubblico invece obbligatorio l'uso del guinzaglio e della museruola. In genere non esiste limitazione per i cani guida per non vedenti (tranne in casi di notevole affollamento dei mezzi pubblici). Obbligatorio sepre raccogliere le feci.

Linea 101 - Love for Pet è una giovane azienda italiana specializzata nella Cosmetica per animali e in soluzioni speciali per ambienti frequentati da animali; nata nel 2010 tra le province di Reggio Emilia e di Modena, si è avvalsa fin dall'inizio delle competenze di Toelettatori, Veterinari ed esperti di Chimica cosmetica, e vanta una produzione interna, artigianale e costantemente controllata che la colloca tra i pochi produttori diretti in Italia.

Linea 101 collabora costantemente con una rete di Toelettature di fiducia per migliorare le proprie formule e per offrire soluzioni sempre nuove, basandosi sull'esperienza di chi utilizza tutti i giorni i Cosmetici nella propria attività professionale.

AUTORIZZAZIONE TRATTAMENTO DATI
Acconsento   Informativa sulla privacy
ALTRE NEWS